La bici scatenata

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

La bici scatenata

Messaggio Da NiMo il Lun Nov 17, 2008 3:45 pm



I ricordi di ciascuno di noi sarebbero incompleti se togliessimo alcuni episodi chiave della nostra infanzia... mi vengono in mente la prima volta che tolsi le rotelline alla bici... e la prima volta che caddi!
Disgraziatamente questo mio ricordo è condiviso con un numero enorme di ragazzi in tutto il mondo: cadute e abrasioni sono all'ordine del giorno per chi adopera una bicicletta, che pure, com 100 milioni di pezzi venduti all'anno (il doppio del numero delle auto) è il mezzo di locomozione più usato del mondo!
Come fare? Il sistema di trasmissione è la famosa "catena", molto efficiente ma potenzialmente pericolosa come confermano le statistiche sugli infortuni dovuti al suo sganciamento.
Così è nata l'idea di una bicicletta senza catena. La Compagnia Americana Dynacraft ha introdotto quasi per gioco il sistema "Dekra-D" che ha un albero di guida interno con meno problemi di manutenzione (la sostituzione può avvenire semplicemente svitando e riavvitando il ricambio) grande stabilità e... mani pulite senza grasso.
Va da sè che anche il cambio delle marce è rinnovato, senza più scatti e molto più preciso.
I primi modelli sono corredati anche di un innovativo sistema di ammortizzazione del sellino (altra causa di patologie e infortuni) e già vendono molto bene, con un prezzo che si aggira sui 320$ (circa 260 euro).

E' duopo la battuta... SCATENIAMOCI !!!

_________________
Barcollo ma non mollo
"Il Mondo di NiMo"
avatar
NiMo
MODERATORE

Numero di messaggi : 1763
Età : 56
Data d'iscrizione : 27.10.08

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum