L’Internet degli oggetti

Andare in basso

L’Internet degli oggetti Empty L’Internet degli oggetti

Messaggio Da NiMo il Gio Mag 21, 2009 9:22 pm

"L’Internet degli oggetti, la rivoluzione comincia:
Lo specchio magico fa parlare gli oggetti"


L’Internet degli oggetti Mirror10

L’Internet degli oggetti Mirror11
Specchio delle mie brame qual’è l’oggetto più intelligente del Reame?
Dopo il successo del coniglietto interattivo Nabaztag, Violet lancia il suo specchio magico Mir:ror in grado di leggere gli oggetti e di azionare determinate operazioni: una testa di ponte verso l’Internet degli oggetti?
Da un lato esiste il mondo virtuale, digitale, immateriale e Internet, dove tutto è possibile, e dall’altro ci siamo noi, esseri analogici in carne e ossa. La francese Violet nasce da questa constatazione. “Siamo circondati di oggetti rigidi, limitati, indifferenti alla nostra presenza e incapaci di adattarsi a noi” spiega Rafi Haladjian, co-fondatore di Violet, “Provate a andare due volte sulla Home page di Amazon.com, il sito vi riconoscerà e vi farà delle proposte personalizzate”.
I fondatori di Violet si sono fissati un nuovo obiettivo, un nuovo challenge: il mondo fisico e reale. Il sogno di Violet è di creare uno spazio fisico ricco, intelligente, ludico, riempito di oggetti capaci di reagire, interagire con noi, e tra loro, connessi ad Internet.
Il neonato Mir:ror vuole essere il trait d’union tra il mondo digitale e il mondo reale, della nostra vita quotidiana.
Il principio è semplice. Lo specchio circolare è collegato al computer dalla porta Usb, legge gli oggetti dotati di tag Rfid (a radiofrequenza). I tag che si presentano sotto forma di francobolli colorati autoadesivi, da applicare sugli oggetti desiderati, devono essere prima registrati sul portale di Violet, dove saranno scelte per ciascuno la o le applicazioni desiderate.
Così il vostro ombrello avvicinato allo specchio vi indicherà in breve le previsioni meteo della giornata, e il mazzo di chiavi del vostro figlio avvicinato a Mir:ror vi invierà un e-mail che è rientrato da scuola. Guardate il video sotto per capirne tutte le possibilità. Il mensile francese Amusement di Marzo è la prima rivista ad aver inserito un tag Rfid tra le proprie pagine. Sfiorandola sullo specchio, si accede ad ulteriori contenuti multimediali sul Pc.
Una nuova vita per la carta stampata in declino?

_________________
Barcollo ma non mollo
"Il Mondo di NiMo"
NiMo
NiMo
MODERATORE

Numero di messaggi : 1763
Età : 58
Data d'iscrizione : 27.10.08

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum