"Le chicche informatiche di NiMo"

Pagina 2 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente

Andare in basso

Re: "Le chicche informatiche di NiMo"

Messaggio Da NiMo il Lun Lug 13, 2009 9:42 pm

"Google Moon: la Luna in 3D come non l'avete mai vista, direttamente sul vostro PC"


"Questo è un piccolo passo per un uomo, ma un grande balzo per l'umanità...”. Con questa frase, Neil Armstrong, primo uomo a mettere piede sulla Luna, il 20 luglio del 1969 descrisse quello che era stato l'inizio della sua camminata sul suolo del nostro satellite naturale.
A quaranta anni da quello storico evento, festeggiamenti ed iniziative faranno riviere quegli storici momenti, Google annuncia una grossa novità in questo campo, che i meglio informati hanno letto come una conferma ufficiosa della versione 3D di Google Moon, il software web-based che consente di esplorare la superficie lunare esattamente come già si fa da tempo con il corrispondente terrestre Google Earth.
Niente più sguardi a testa all'insù con telescopi, mega-zoom, binocoli ed altri dispositivi ottici, ma solo il PC e pochi clic, per visualizzare le immagini, che provengono dalla Lunar Reconnaissance Orbiter Camera (LROC), un progetto della NASA per l'esplorazione video-fotografica che prevede l'utilizzo di un satellite (LRO), in orbita geostazionaria attorno alla Luna. Il materiale è messo a disposizione di Google dall'agenzia spaziale americana, con la quale da tempo il colosso di Mountain View ha stretto una partnership.
Secondo alcune indiscrezioni, l'annuncio ufficiale della disponibilità del nuovo servizio verrà data in occasione della cerimonia ufficiale di rievocazione dell'evento, che avverrà il 20 luglio prossimo a Washington DC e che vedrà, tra gli altri, la presenza di Buzz Aldrin, lo storico compagno di Armstrong, con il quale fece la prima camminata di coppia sulla Luna.
Grazie a Google Moon sarà dunque possibile esplorare il suolo del nostro satellite, alla ricerca del Mare della Tranquillità, luogo dell'allunaggio dell'Apollo 11 e di altri luoghi caratteristici di quel corpo celeste, che dal 20 luglio prossimo sembrerà forse un pò più vicino dei 384000 Km che lo separano da noi.

_________________
Barcollo ma non mollo
"Il Mondo di NiMo"
avatar
NiMo
MODERATORE

Numero di messaggi : 1763
Età : 57
Data d'iscrizione : 27.10.08

Torna in alto Andare in basso

Re: "Le chicche informatiche di NiMo"

Messaggio Da Pink il Lun Lug 13, 2009 10:49 pm

uhmmm... abbiamo fonti simili.. mmm
però bravo! sisi

_________________
Pink gira in Frisbee Euro 7 Touring Black
avatar
Pink
Admin

Numero di messaggi : 684
Età : 57
Località : Palermo
Data d'iscrizione : 28.10.08

http://bicielettriche.forumattivo.com/forum.htm

Torna in alto Andare in basso

Re: "Le chicche informatiche di NiMo"

Messaggio Da NiMo il Gio Lug 16, 2009 8:21 am

grazie

_________________
Barcollo ma non mollo
"Il Mondo di NiMo"
avatar
NiMo
MODERATORE

Numero di messaggi : 1763
Età : 57
Data d'iscrizione : 27.10.08

Torna in alto Andare in basso

Re: "Le chicche informatiche di NiMo"

Messaggio Da NiMo il Mar Lug 21, 2009 9:33 am

Quarant’anni dopo, in occasione dell'anniversario dello sbarco dell’uomo sulla Luna, l’Italia propone con la Fondazione Ultramundum, per la prima volta al mondo, una nuova “conquista virtuale” in 3D interattivo dal Pc, facendo rivivere quella formidabile epopea. La Fondazione, ente di ricerca no-profit, ha presentato una decina di giorni fa, la versione 2.0 del modello tridimensionale interattivo dell'intera Luna. “Faster than Google, better than Nasa” potrebbe essere lo slogan ufficiale di questo progetto, per il desiderio di arrivare prima della potente corporation americana ad offrire il modello 3D real-time interattivo dell'intera Luna, e per la sfida di realizzare un ambiente completo, senza i “buchi” che sono presenti in Nasa WorldWind. “Noi ammiriamo Google”, dice il presidente della Fondazione Fulvio Dominici Carnino, “e siamo quindi davvero orgogliosi di aver realizzato questo prodotto italiano prima che loro la inserissero in Google Earth”. La Fondazione ha lavorato duramente senza alcun budget disponibile, producendo un risultato perfino superiore a molti progetti di ricerca dotati di ingenti finanziamenti. Nella versione 2.0 sono stati inseriti i modelli ad altissima risoluzione, con una particolarissima tecnica d’invecchiamento, che tiene conto dell'esposizione per quarant'anni ai raggi cosmici e alle micrometeoriti. Presenti tutte le aree di atterraggio di tutte le missione Apollo con Lem (foto), percorsi a piedi e con la Lunar Rover, degli astronauti. Si può vivere il brivido della discesa dall'orbita, fino alla superficie. E’ possibile persino zoomare la placca commemorativa dell'Apollo 11 con le firme degli astronauti. Inseriti anche i modelli dei primi robot teleguidati Lunokhod 1 e 2 russi (foto). Per i fan del mistero invece, Ultramundum ha inserito il modello 3D della presunta astronave aliena, a forma di sigaro, di centinaia di metri di lunghezza, sulla faccia nascosta della Luna (foto), a partire dalle foto ufficiali Nasa, presenti nelle pellicole originali della missione Apollo 15. 4DMoon explorer è scaricabile gratuitamente per Windows sul sito di Ultramundum, in due versioni: quella per l’esplorazione, e quella per gli sviluppatori che fornisce l'intero database cartografico.






_________________
Barcollo ma non mollo
"Il Mondo di NiMo"
avatar
NiMo
MODERATORE

Numero di messaggi : 1763
Età : 57
Data d'iscrizione : 27.10.08

Torna in alto Andare in basso

Re: "Le chicche informatiche di NiMo"

Messaggio Da NiMo il Mer Lug 29, 2009 9:19 am

Buongiorno a tutti, oggi vorrei presentarvi un sito a mio parere abbastanza interessante nella ricerca dei più svariati manuali e guide presenti nella rete. Il sito è Free-Tutorial-For.me e presenta un archivio di 38 milioni di files all’interno di un database. L’utilizzo è molto semplice per tutti, infatti appena entrati nella pagina home, basterà digitare nel campo di ricerca la parola chiave che desideriamo.
Ecco un’immagine d’esempio:
Come si evince dall’immagine, la ricerca è stata eseguita tramite il nome ” linux ” e sotto vengono indicate una serie di voci. I tutorial sono tutti in formato pdf, ed è possibile visualizzarli tramite web iPaper Scribd, premendo sul pulsante View, ed in seguito salvarli nel formato indicato sopra per poterli verificare magari quando siamo offline o quando abbiamo un pò di tempo a disposizione.
Volendo essere pignoli, l’unica nota negativa, è che la maggior parte dei tutorial presenti su FreeTutorialFor.me sono prevalentemente in lingua inglese (in italiano si trova poco), quindi bisogna avere una discreta conoscenza della lingua anglosassone per poter sfruttare in pieno il servizio che ci viene messo a disposizione. Ciò non toglie che FreeTutorialFor.me resta comunque un’ottima risorsa per la ricerca ed il download dei tutorial gratuiti disponibili nella rete.

Buone ricerche a tutti.


_________________
Barcollo ma non mollo
"Il Mondo di NiMo"
avatar
NiMo
MODERATORE

Numero di messaggi : 1763
Età : 57
Data d'iscrizione : 27.10.08

Torna in alto Andare in basso

Re: "Le chicche informatiche di NiMo"

Messaggio Da NiMo il Mer Lug 29, 2009 10:05 pm

Anche se la situazione è decisamente migliorata con l’avvento dei monitor LCD, lavorare tante ore al computer può stressare gravemente i nostri occhi ed affaticarli, modificando la percezione del campo visivo.
Come correre ai ripari e salvaguardare il più possibile la vista?
1. Utilizzate la rotella di scorrimento del mouse, mentre si tiene premuto il tasto CTRL della tastiera, per ingrandire immagini e testi nelle pagine Web. La lettura di testi piccoli è infatti una delle principali fonti di tensione per gli occhi.
2. Soprattutto se si scrivono o leggono dei testi particolarmente lunghi, utilizzare la visualizzazione a schermo intero dei documenti può risultare un vero toccasana contro il disturbo agli occhi dovuto ad elementi estranei visualizzati sullo schermo mentre si esegue un determinato lavoro.
3. Zoomare testo ed immagini nei documenti. Come per le pagine Web, anche nei documenti come quelli di Office, le e-Mail, i PDF e tanti altri tipi di file, è un’ottima idea quella di ingrandire testi ed elementi grafici con il fine di non stressare troppo gli organi visivi.
4. Invece di cambiare tipo o livello di illuminazione nella stanza in cui è utilizzato, è buona cosa cambiare il livello di luminosità/contrasto del monitor del computer. Uno schermo troppo luminoso abbaglia gli occhi e li fa stancare in modo notevole.
5. Prendersi qualche breve momento di pausa frequentemente. Decisamente meglio staccare gli occhi dal monitor di tanto in tanto per qualche minuto piuttosto che farlo per qualche ora ma solo un paio di volte al giorno.

_________________
Barcollo ma non mollo
"Il Mondo di NiMo"
avatar
NiMo
MODERATORE

Numero di messaggi : 1763
Età : 57
Data d'iscrizione : 27.10.08

Torna in alto Andare in basso

Re: "Le chicche informatiche di NiMo"

Messaggio Da NiMo il Mar Ago 11, 2009 2:54 pm

"Opere d'arte come sfondi"

Nelle mie scorribande nel web ho visitato tantissimi siti che raccolgono wallpaper per i nostri desktop.
Oggi ho scoperto un'artista che meriterebbe più di un premio: Tiago da Silva è il creatore dal 2005 di stupefacenti sfondi che possono adornare i nostri dektop donando ai nostri occhi delle esperienze a mio avviso stupende.
Gli sfondi (chiamarli solo sfondi credo sia riduttivo, io li chiamo opere d'arte) sono liberamente scaricabili dal sito.

Eccovi il link: http://desk08.customize.org/wallpaper/155


Ultima modifica di NiMo il Gio Set 17, 2009 8:57 am, modificato 2 volte

_________________
Barcollo ma non mollo
"Il Mondo di NiMo"
avatar
NiMo
MODERATORE

Numero di messaggi : 1763
Età : 57
Data d'iscrizione : 27.10.08

Torna in alto Andare in basso

Re: "Le chicche informatiche di NiMo"

Messaggio Da Pink il Mer Ago 12, 2009 3:09 pm

Grazie! io faccio raccolta dei migliori wallpaper slurp
Grande NiMo come sempre.. applauso

_________________
Pink gira in Frisbee Euro 7 Touring Black
avatar
Pink
Admin

Numero di messaggi : 684
Età : 57
Località : Palermo
Data d'iscrizione : 28.10.08

http://bicielettriche.forumattivo.com/forum.htm

Torna in alto Andare in basso

Re: "Le chicche informatiche di NiMo"

Messaggio Da NiMo il Mer Ago 12, 2009 8:53 pm

Ma ciao "GRANDE" Pink !!! Smile Smile Smile
Prego, mi fa piacere rimpinguare la tua raccolta... ti assicuro che ce ne sono di notevoli !!!
A presto e buon divertimento.

Salutoni, NiMo. Wink

_________________
Barcollo ma non mollo
"Il Mondo di NiMo"
avatar
NiMo
MODERATORE

Numero di messaggi : 1763
Età : 57
Data d'iscrizione : 27.10.08

Torna in alto Andare in basso

Re: "Le chicche informatiche di NiMo"

Messaggio Da NiMo il Gio Set 17, 2009 8:49 am

"Ripulire il registro di sistema di Windows"

Chissà quante chiavi duplicate, danneggiate, o semplicemente inutili si trovano in questo momento nel nostro registro di sistema. File che occupano semplicemente spazio e, in alcuni casi (anche se abbastanza rari), possono dare problemi.
Sono davvero numerose le applicazioni in grado di rilevarli e cancellarli. Una possibile soluzione al problema la fornisce l’utilissimo TweakNow RegCleaner.
TweakNow RegCleaner è una applicazione gratuita che dispone dei migliori strumenti per ottimizzare tutto il registro di sistema e quindi migliorare le prestazioni di Windows, sia dal punto di vista delle risorse (meglio utilizzate dal sistema) e dalla velocità con la quale il sistema operativo risponde ai nostri input.
Dalla GUI (Graphical User Interface, “Interfaccia Utente Grafica”) estremamente semplice, nonostante per qualcuno la lingua inglese possa rendersi un problema, TweakNow RegCleaner permette di gestire bene il registro di sistema e sarebbe consigliabile utilizzarlo almeno una volta al mese, per eliminare le “scorie” arpionate durante i circa trenta giorni di utilizzo.
TweakNow RegCleaner non riesce soltanto a ripulire il registro di sistema, ma corregge gli eventuali errori presenti nell’hard disk, deframmenta il registro di sistema e si rivela persino un buon startup manager.
TweakNow RegCleaner supporta correttamente Windows XP (SP2) e Windows Vista. Il mio consiglio, prima di avviare una qualunque applicazione di questa tipologia, è quella di effettuare in primis un backup dei file più importanti, magari utilizzando un hard disk o una pen drive esterna, evitando in tal modo (speriamo ciò non accada mai) di perdere dati preziosi e difficilmente recuperabili.
Eccovi il link: TweakNow RegCleaner


Ultima modifica di NiMo il Ven Ott 23, 2009 10:44 am, modificato 1 volta

_________________
Barcollo ma non mollo
"Il Mondo di NiMo"
avatar
NiMo
MODERATORE

Numero di messaggi : 1763
Età : 57
Data d'iscrizione : 27.10.08

Torna in alto Andare in basso

Re: "Le chicche informatiche di NiMo"

Messaggio Da NiMo il Lun Set 28, 2009 7:21 am

"Tradukka: Tradurre in modo immediato in tantissime lingue"

Non avete mai sentito parlare di Tradukka? Vi spiegherò brevemente di cosa si tratta.
Dopo aver letto queste righe, sono certo che questo sito entrerà a fare parte dei vostri preferiti e lo visiterete quotidianamente.

Tradukka è, attualmente, uno dei migliori siti che offrono la possibilità di tradurre un testo in tantissime lingue.
La peculiarità di Tradukka, però, sta nel fatto che la traduzione avviene in modo istantaneo, in stile chat.
La schermata a nostra disposizione è molto intuitiva e semplice da utilizzare.
Scrivendo nella parte superiore della finestra la frase che vorremmo tradurre, il programma riconoscerà automaticamente la vostra lingua.
Una volta impostata quella di destinazione per la traduzione, non dovremo fare altro che scrivere e leggere, quasi istantaneamente, la traduzione sottostante.
Niente di più facile, vero?

Il servizio si trova all’indirizzo: http://tradukka.com

_________________
Barcollo ma non mollo
"Il Mondo di NiMo"
avatar
NiMo
MODERATORE

Numero di messaggi : 1763
Età : 57
Data d'iscrizione : 27.10.08

Torna in alto Andare in basso

Re: "Le chicche informatiche di NiMo"

Messaggio Da NiMo il Mar Set 29, 2009 11:14 pm

"Motore di ricerca per textures e modelli 3D"

Oggi vi presento 3dfilter che è un motore di ricerca solo per textures e modelli 3D, sia di modelli gratuiti che a pagamento, ognuno opterà in base alle proprie esigenze.
E’ ancora in versione beta ma non per questo non è funzionale e valido.
Mediante l’apposito campo di ricerca e la selezione della tipologia del materiale da visualizzare, consente di trovare tutto ciò di cui si ha bisogno per i propri lavori di grafica 3D.
Se provate www.3dfilter.com vedrete che è molto semplice ed utile per i nostri lavori con Photoshop e con tanti altri programmi di grafica.

_________________
Barcollo ma non mollo
"Il Mondo di NiMo"
avatar
NiMo
MODERATORE

Numero di messaggi : 1763
Età : 57
Data d'iscrizione : 27.10.08

Torna in alto Andare in basso

Re: "Le chicche informatiche di NiMo"

Messaggio Da NiMo il Gio Ott 01, 2009 9:11 am

“FontCapture, il tuo font personale”

FontCapture permette di creare il proprio font con la propria scrittura.

FontCapture è facile da usare e semplice, basta scaricare e stampare il modulo da compilare, scriverci dentro, scannerizzarlo e poi effettuare l’upload per creare il nostro font.

In questo modo i nostri testi, immagini o altro che abbiamo sul pc avranno la nostra firma “originale”.

L’applicazione non necessita di download ed è totalmente free, dovete solo provare.

Eccovi il link: www.fontcapture.com

_________________
Barcollo ma non mollo
"Il Mondo di NiMo"
avatar
NiMo
MODERATORE

Numero di messaggi : 1763
Età : 57
Data d'iscrizione : 27.10.08

Torna in alto Andare in basso

Re: "Le chicche informatiche di NiMo"

Messaggio Da NiMo il Ven Ott 02, 2009 9:12 am

“Windows 7 ci fa cambiare epoca, comincia il regno dei 64-bit”

Microsoft, tramite uno dei blog aziendali, ha spiegato come funzionerà l’assegnazione del logo “Compatibile con Windows 7″, che sarà posto sulle confezioni tanto di hardware quanto di software.
Nel post originale si leggono alcune ovvietà: L’hardware certificato s’installerà e funzionerà in un attimo ed il software s’installerà senza incidenti. Affermazioni da verificare sul campo, naturalmente, ma ce n’è una che sembra più importante delle altre.
Un’applicazione oppure un elemento hardware, dalla scheda di rete al controller USB, passando per la scheda video e il monitor, dovranno funzionare tanto con sistemi a 32-bit che con sistemi a 64-bit. Sì, perché ci sarà un solo “Logo” e nessuna differenziazione fra 32 e 64-bit.
Tra le tante svolte che può rappresentare Windows 7, questa è probabilmente quella più rilevante. I sistemi a 64-bit sono sempre più comuni, è vero, ma la scelta di Microsoft li farà decollare e nel giro di pochi anni quelli a 32-bit saranno solo un ricordo.
Sistemi più potenti e stabili, sulla carta, con più memoria disponibile, capaci di gestire attività più pesanti, e purtroppo anche più costosi, almeno per ora. Ma, si sa, i prezzi scendono, soprattutto se un prodotto si diffonde.
Il fatto interessante è che tutti vorranno il Logo, quindi tutti dovranno produrre hardware e software compatibile con i 64-bit. L’unica conseguenza davvero importante è che, come consumatori, non dovremo nemmeno più porci il problema. Tra non molto l’unico numero importante sarà il 64.
Chissà quando si raddoppierà ancora?

_________________
Barcollo ma non mollo
"Il Mondo di NiMo"
avatar
NiMo
MODERATORE

Numero di messaggi : 1763
Età : 57
Data d'iscrizione : 27.10.08

Torna in alto Andare in basso

Re: "Le chicche informatiche di NiMo"

Messaggio Da Pink il Gio Ott 08, 2009 3:56 pm

Avrei qualche dubbio su questo nuovo arrivo.. comunque..

_________________
Pink gira in Frisbee Euro 7 Touring Black
avatar
Pink
Admin

Numero di messaggi : 684
Età : 57
Località : Palermo
Data d'iscrizione : 28.10.08

http://bicielettriche.forumattivo.com/forum.htm

Torna in alto Andare in basso

Re: "Le chicche informatiche di NiMo"

Messaggio Da NiMo il Gio Ott 08, 2009 8:26 pm

Spero che i tuoi dubbi verranno fugati da questo nuovo sistema operativo, lo spero egoisticamente... non mi piace fare brutte figure !!!


Ultima modifica di NiMo il Gio Ott 22, 2009 12:49 pm, modificato 1 volta

_________________
Barcollo ma non mollo
"Il Mondo di NiMo"
avatar
NiMo
MODERATORE

Numero di messaggi : 1763
Età : 57
Data d'iscrizione : 27.10.08

Torna in alto Andare in basso

Re: "Le chicche informatiche di NiMo"

Messaggio Da NiMo il Gio Ott 22, 2009 12:40 pm

“PlayTuts, un nuovo sito di tutorial in italiano”

La rete è un’ottima fonte per documentarsi liberamente ed imparare cose nuove che nella vita reale comporterebbero costi anche elevati e lunghe ore per l’apprendimento. Grazie ad internet ed alle guide presenti in rete è invece possibile imparare parecchie cose in poco tempo. I tutorial nella maggior parte dei casi sono guide scritte che andrebbero stampate e poi rilette.
In questo ultimo periodo, c’è un crescere sempre più rapido di Video Tutorial, al contrario delle normali guide di testo, come dice il nome stesso, i video tutorial sono video che mostrano come creare un determinato effetto con un programma, o più semplicemente, mostrano come sfruttare al meglio le potenzialità di un applicativo. Sono principalmente dedicati al mondo della grafica ma anche ad altri argomenti.

I video dedicati alla grafica aumentano sempre più ed ecco che riunirli in un unico sito divisi per categoria era un passo fondamentale per riucire a fruirli nel migliore dei modi.
Julius ha ben pensato di creare un sito con questo compito. PlayTuts è nato proprio per riunire in un unico portale web, tutti i video dedicati al mondo della grafica e non solo.
Sul sito, sono disponibili i video dedicati al mondo di Photoshop, Illlustrator, GIMP, Flash ed After Effect. E’ possibile votare i video con delle stelline e può essere commentato dagli utenti che lo visualizzano. Gli utenti possono segnalare i video che reputano più interessanti, direttamente allo staff del sito che si occuperà di visionarli ed inserirli sul sito se reputati di buon livello per contenuti e per modalità di creazione.
Un sito che farà molto comodo a tanti aspiranti grafici che vogliono imparare qualcosa gratis, grazie a degli ottimi video tutorial.
Grazie Julius.


Ultima modifica di NiMo il Ven Ott 23, 2009 10:42 am, modificato 1 volta

_________________
Barcollo ma non mollo
"Il Mondo di NiMo"
avatar
NiMo
MODERATORE

Numero di messaggi : 1763
Età : 57
Data d'iscrizione : 27.10.08

Torna in alto Andare in basso

Re: "Le chicche informatiche di NiMo"

Messaggio Da NiMo il Ven Ott 23, 2009 10:34 am

“PhotoJoy, creare collage di fotografie, widget per desktop e screensaver 3D”

Se amate il mondo della fotografia e vi divertite nel personalizzare il vostro PC, allora apprezzerete quello che sto per presentarvi in quest’articolo.
Infatti, combinare i nostri scatti fotografici con elementi che possano permettere di dare nuova vita all’aspetto del nostro computer non è certo cosa facile, ma di sicuro, PhotoJoy può rivelarsi particolarmente utile.
Trattasi di un programma sviluppato per Windows, completamente gratuito, che utilizzando la nostra collezione personale di foto, permette di elaborare collage fotografici, screensaver 3D e widget per il desktop con un grande impatto visivo.
Utilizzare PhotoJoy risulta un’operazione molto semplice. Una volta installato ed avviato il programma, potremo iniziare ad operare sulle nostre immagini, prelevate sia direttamente dal pc che dal nostro account Flickr, dando così vita, in pochi semplici passaggi, a tutta una serie di effetti da applicare allo schermo del computer come ad esempio impostare, direttamente sul desktop, un album fotografico da sfogliare “virtualmente”, creare rotazioni cubiche di foto e tanto altro ancora.
Il software si presenta oltre che come uno strumento dall’interfaccia grafica accattivante e di facile utilizzo anche come un’applicazione ulteriormente personalizzabile mediante download gratuiti, dal sito ufficiale, di effetti quali collage, phototoy e screensaver aggiuntivi da includere in PhotoJoy.
In conclusione si tratta di uno strumento ben equipaggiato che, grazie a numerose possibilità di personalizzazione messe a disposizione dell’utenza, permette di dare abbondantemente spazio alla creatività personale dando vita ad ottimi risultati di grande impatto fotografico, come d’altronde è possibile facilmente notare guardando il video dimostrativo:


Buon PhotoJoy a tutti.

_________________
Barcollo ma non mollo
"Il Mondo di NiMo"
avatar
NiMo
MODERATORE

Numero di messaggi : 1763
Età : 57
Data d'iscrizione : 27.10.08

Torna in alto Andare in basso

Re: "Le chicche informatiche di NiMo"

Messaggio Da Pink il Dom Ott 25, 2009 2:18 pm

L'ho provato, graziosissimo, leggermente invadente.

_________________
Pink gira in Frisbee Euro 7 Touring Black
avatar
Pink
Admin

Numero di messaggi : 684
Età : 57
Località : Palermo
Data d'iscrizione : 28.10.08

http://bicielettriche.forumattivo.com/forum.htm

Torna in alto Andare in basso

Re: "Le chicche informatiche di NiMo"

Messaggio Da NiMo il Lun Nov 02, 2009 8:10 pm

"Soundation, applicazione online per creare brani musicali"

Soundation è un’applicazione online completamente gratuita che permette di creare dei brani musicali. Entrati nel sito, non dovrete fare altro che cliccare sul tasto blu in figura:
Dopo aver effettuato l’accesso allo studio (ci possono volere anche dieci secondi), ci troveremo davanti alla nostra postazione di lavoro, qui creeremo la nostra musica. Le possibilità di personalizzazione non sono poi molte, ma questa mancanza di funzioni contribuisce a mantenere un livello base di utilizzabilità, ciò naturalmente non preclude d'intraprendere le strade della creatività.

Sulla parte destra dell’applicazione, sono presenti dei pezzi pre-registrati di alta qualità. La loro suddivisione in categorie lascia un pò a desiderare, si sarebbe potuto fare qualcosa in più per quest’aspetto (significa che servirà qualche minuto in più per trovare il pezzo che fa al caso nostro).
Sulla parte sinistra troveremo i canali. Inserendo dei pezzi su un canale, sarà possibile applicare degli effetti, primo tra tutti è la modifica del volume. Troveremo per la precisione 9 effetti. Applicandoli, accederemo al pannello di controllo di ciascuno dove sarà possibile modificare le impostazioni di default. Per modificare l’intensità di un effetto all’interno di un brano, sarà sufficiente cliccare Pan e modificare l’andamento della retta che percorre la traccia.
Non è proprio quella che si può chiamare un’applicazione professionale, ma è una valida alternativa per coloro che vogliono solamente provare. L’applicazione è in inglese, ma la sua semplicità non ostacolerà chi lo ritiene ostico.
Eccovi il link: www.soundation.com
Buon Soundation a tutti.

_________________
Barcollo ma non mollo
"Il Mondo di NiMo"
avatar
NiMo
MODERATORE

Numero di messaggi : 1763
Età : 57
Data d'iscrizione : 27.10.08

Torna in alto Andare in basso

Re: "Le chicche informatiche di NiMo"

Messaggio Da NiMo il Mar Nov 03, 2009 10:38 am

“TaffyBox, ricercare e scaricare file torrent direttamente dal web”



Se siete abituati ad utilizzare un’applicazione per scaricare i file torrent, sarete lieti di leggere questo articolo.
Sebbene appaia poco credibile, è infatti disponibile un nuovo strumento dedicato agli amanti del mondo dei torrent, mediante il quale è possibile operare in tutto e per tutto direttamente dal web.
Si tratta di TaffyBox, un servizio online completamente gratuito grazie al quale è possibile cercare file torrent nella grande rete e scaricare poi il tutto direttamente dai risultati delle ricerche, senza l’ausilio di alcun programma installato sul vostro computer.
TaffyBox permette di scaricare direttamente sulla nostra postazione di lavoro il file oggetto del nostro interesse (non si tratta allora del file torrent), il tutto senza il supporto di nessun client da desktop aggiuntivo e senza configurare né il firewall o le porte del nostro router.
Pur trattandosi di un comodo strumento completamente online, vi è comunque da considerare che un client BitTorrent in realtà c’è, risultando però già integrato nel servizio come script Java, il che consente non soltanto di raggiungere buone velocità di download, ma per di più offre anche la possibilità di sospendere momentaneamente lo scaricamento del file in scaricamento.
TaffyBox costituisce un comodissimo strumento online che adempie alle due funzioni sopra specificate senza richiedere alcuna registrazione ed offrendo ad ogni utente la possibilità di scaricare agevolmente da browser qualsiasi tipologia di file, il tutto in modo semplice, veloce ed intuitivo.

_________________
Barcollo ma non mollo
"Il Mondo di NiMo"
avatar
NiMo
MODERATORE

Numero di messaggi : 1763
Età : 57
Data d'iscrizione : 27.10.08

Torna in alto Andare in basso

Risolvere i problemi di Windows 7 con FixWin

Messaggio Da NiMo il Ven Dic 04, 2009 3:52 pm

"Come risolvere i problemi di Windows 7 con FixWin"

Con l’evoluzione dell’architettura Windows, sono usciti molteplici tool, firewall ed antivirus che si stanno adattando al nuovo sistema operativo “Windows Seven”. Capita che come tutte le evoluzioni i problemi relativi ad applicazioni non perfettamente testate siano dietro l’angolo.

Vediamo come ripristinare e risolvere, tramite un semplice tool, alcuni di questi problemi.

Il programma non ha bisogno d’essere installato (è “no install”) ed offre la possibilità di correggere ben 50 problemi noti, che potrebbero nuocere alla nostra quotidianeità. Qualora volessimo risolvere le problematiche su Windows Explorer, ad esempio ripristinare l’icona del cestino sul Desktop e simili, non ci rimane altro che cliccare su Windows Explorer, la seconda voce presente in alto sulla sinistra, e “Fixare” (correggere) con la voce apposita.

Ma non finisce qui. Infatti in FixWin sono presenti altre voci come Internet & Connectivity, Windows Media, System Tools, Additional Fixes. Il tutto in maniera molto semplice ed esaustiva secondo le descrizioni relative alla problematica che andremo a risolvere.

Il programma è stato testato con successo su Windows 7 & Vista, nelle versioni a 32-bit e 64-bit.

Si è dimostrato efficiente allo scopo e davvero utile per tutti gli utilizzatori di questo nuovo sistema operativo.

_________________
Barcollo ma non mollo
"Il Mondo di NiMo"
avatar
NiMo
MODERATORE

Numero di messaggi : 1763
Età : 57
Data d'iscrizione : 27.10.08

Torna in alto Andare in basso

Re: "Le chicche informatiche di NiMo"

Messaggio Da Pink il Mar Dic 08, 2009 11:13 pm

Caro NiMUzzo.. ti avviso che sto usando Windows7 da un pò e che (come previsto) si sta rilevando una mezza ciofeca...
speriamo nei prossimi aggiornamenti.

_________________
Pink gira in Frisbee Euro 7 Touring Black
avatar
Pink
Admin

Numero di messaggi : 684
Età : 57
Località : Palermo
Data d'iscrizione : 28.10.08

http://bicielettriche.forumattivo.com/forum.htm

Torna in alto Andare in basso

Re: "Le chicche informatiche di NiMo"

Messaggio Da NiMo il Gio Gen 21, 2010 10:19 pm

"Windows 7 Service Pack 1, prime indiscrezioni"


Nonostante sia stato rilasciato in (relativamente parlando) poco tempo, Windows 7 si sta affermando sempre più grazie alla sua stabilità, affidabilità e velocità, tre qualità fondamentali per un sistema operativo e che a detta degli utenti dovevano essere già incluse in Vista se voleva avere un buon successo. Il rilascio di patch critiche, seppur ovviamente presente, è stato sicuramente minore rispetto al numero di patch per Vista rilasciata nello stesso periodo, visti i numerosi bug di sicurezza (perlomeno all’inizio) del 6° sistema operativo Microsoft.
Nonostante la sua stabilità, come tutti i sistemi operativi Microsoft (e non solo) anche Windows 7 ha bisogno di un Service Pack, ovvero di una raccolta degli aggiornamenti pubblicati sino alla data di rilascio unita a diverse patch univoche rilasciate per l’occasione dalla software house, in questo caso proprio l’azienda di Steve Ballmer.
Secondo il sito spagnolo Muywindows, che ha affermato di aver provato in anteprima una demo del SP1, le novità introdotte dovrebbero essere veramente poche:
- Inclusione di tutti gli aggiornamenti rilasciati da Microsoft.
- Introduzione del supporto a USB 3.0.
- Miglioramenti del supporto all’hardware e del numero di periferiche supportate.
Per ora le novità sembrano essere tutte qui, vi terremo aggiornati su eventuali nuovi sviluppi.


Ultima modifica di NiMo il Ven Gen 22, 2010 11:02 pm, modificato 2 volte

_________________
Barcollo ma non mollo
"Il Mondo di NiMo"
avatar
NiMo
MODERATORE

Numero di messaggi : 1763
Età : 57
Data d'iscrizione : 27.10.08

Torna in alto Andare in basso

Re: "Le chicche informatiche di NiMo"

Messaggio Da NiMo il Ven Gen 22, 2010 9:47 am

“3outube, scaricare i video di YouTube sostituendo il 3 alla y”

Da un po’ di tempo l’utilizzo di YouTube si è notevolmente intensificato, non soltanto per le interessanti innovazioni introdotte recentemente, ma anche grazie all’attrattiva che i vari contenuti distribuiti suscitano sull’utenza.
Nel web sono stati ideati numerosi strumenti mediante i quali archiviare sulla propria postazione di lavoro i video di maggiore interesse, sfruttando dei programmi installati direttamente su PC o, in alternativa, usufruendo dei ben più comodi servizi web che ne permettono il download.
Tra i tanti, voglio proporvi un efficace metodo grazie al quale, sarà possibile salvare ed archiviare sul nostro pc i più interessanti video presenti su YouTube, il tutto semplicemente sostituendo un numero ad una lettera.
Avete letto bene, quanto appena accennato corrisponde esattamente a realtà.
Si tratta infatti di 3outube, un nuovo servizio semplice ed intuitivo, il quale permette di effettuare il download dei video presenti su YouTube, indipendentemente dal browser e dall’OS in uso, semplicemente andando a sostituire la lettera “y” con il numero “3” nel collegamento alla clip, così da poter avere accesso ad una pagina mediante cui scegliere se scaricare il file in formato .mp4 o .flv.
Facciamo un esempio pratico per essere più chiari: Volendo effettuare il download del video facente riferimento all’url “http://www.youtube.com/watch?v=hCpYRS-u6fM”, sarà necessario sostituire alla “y” di YouTube il numero “3”, ottenendo in tal modo il link “http://www.3outube.com/watch?v=hCpYRS-u6fM”.
Una volta ricaricata la pagina, verremo direttamente indirizzati al sito web di 3outube mediante cui potremo scegliere in quale formato scaricare il nostro video. Niente di più semplice e comodo !!!

_________________
Barcollo ma non mollo
"Il Mondo di NiMo"
avatar
NiMo
MODERATORE

Numero di messaggi : 1763
Età : 57
Data d'iscrizione : 27.10.08

Torna in alto Andare in basso

Re: "Le chicche informatiche di NiMo"

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 2 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum